Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Comune di Pieve a Nievole Portale istituzionale dell'ente

Viaggiare

Le vacanze degli anziani

L'Ufficio Servizi Sociali, insieme agli altri Comuni della Valdinievole, organizza annualmente soggiorni estivi al mare ed in montagna per la popolazione anziana.

Periodo di svolgimento: dal 1 giugno al 16 settembre.
Si tratta di soggiorni quindicinali, in località turistiche marine o di montagna.

Possono usufruire del servizio tutti i cittadini residenti nel comune di Pieve a Nievole in possesso di almeno uno dei seguenti requisiti:

  1. essere titolari di pensione compiuto il 60° anno di età;
  2. essere titolari di assegno di invalidità o pensionati per inabilità, ed avere un'età superiore a 55 anni;
  3. non svolgere attività lavorativa e avere l'età superiore a 60 anni
  4. essere coniuge o convivente more uxorio di un richiedente in possesso di uno dei suddetti requisiti
  5. L'ammissione è prevista solo per anziani autosufficienti. Nei casi di non autosufficienza mentale o motoria è consentita la partecipazione solo in presenza di un accompagnatore scelto direttamente dalla famiglia, che tratterà autonomamente con la struttura alberghiera tutte le condizioni per l'ospitalità.

Dove e quando

Ufficio Relazioni con il Pubblico - Palazzo comunale - Piano Terra 
Tel. 0572 95631 - fax 0572 952150 
e-mail:urp@comune.pieve-a-nievole.pt.it 

  • dal lunedì al sabato 8.00 - 13.00
  • martedì pomeriggio 15.30 - 18.30

Come

Le domande devono essere presentate entro il termine indicata negli appositi avvisi pubblici annualmente emessi nel periodo primaverile e redatte sui modelli predisposti dal Comune (file.xls) che contengono le autocertificazioni e dichiarazioni necessarie. Inoltre, l'ufficio predisporrà la necessaria dichiarazione sostitutiva unica per il calcolo dell'ISEE se l'utente chiede di usufruire del contributo del Comune.
La domanda potrà essere compilata direttamente presso l'ufficio e dovrà essere consegnata personalmente dal richiedente che apporrà data e firma alla presenza dell'addetto.

 

Assistenza sanitaria all'estero

Il Modello E111 viene rilasciato dalla ASL di iscrizione, a tutti i cittadini italiani, comunitari e ora anche ai cittadini extracomunitari, che soggiornano legalmente negli stati membri. Restano esclusi i cittadini STP (stranieri temporaneamente presenti) ai quali non può essere rilasciato alcun tipo di modello. Tale modello può essere rilasciato per un periodo massimo di 6 mesi e apre il diritto, sul territorio dello stato estero, alle cure sanitarie ed urgenti o impreviste.Vige comunque il principio che le cure sanitarie vengono erogate in base alle regole che lo stato temporaneo di soggiorno applica ai propri assicurati residenti.I paesi dell’UE in cui è valido l’E111 sono: Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Islanda, Liechtenstein, Lussemburgo, Norvegia, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Svezia e dal 1° maggio 2004 anche: Cipro (parte greca), Estonia, Lettonia, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica Ceca, Repubblica Slovacca, Slovenia, Ungheria. 
Gli stati con cui l’Italia ha stipulato convenzioni bilaterali sono (e solo per alcune categorie di beneficiari): Argentina, Australia, Brasile, Capoverde, Croazia, Principato di Monaco, San Marino, Svizzera, Tunisia.

 

La Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM)
Per semplificare le procedure di accesso alle cure sanitarie, nel corso dei soggiorni temporanei nei paesi dell'Unione Europea, è stata istituita la "Tessera europea di assicurazione malattia" che sostituirà i vecchi modelli.
I paesi che dal 1° giugno 2004 emetteranno la suddetta tessera sono: Francia, Belgio, Germania, Spagna, Svezia, Danimarca, Irlanda, Grecia, Finlandia, Lussemburgo, Estonia, Slovenia, Ungheria, Norvegia. Gli altri stati (Italia, Austria, Paesi Bassi, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Lituania, Malta, Polonia, Repubblica Slovacca, Cipro, Islanda, Svizzera, Liechtenstein) usufruiranno di un periodo transitorio fino al 31 dicembre 2005 durante il quale continueranno a rilasciare ai propri iscritti il nuovo formulario E111.
I formulari E110, E113, E114 ed E128 sono soppressi.

Dove e quando

Azienda Usl n°3 Valdinievole c/o Poliambulatorio Via Pineta 0572 460841

  • dal lunedì al sabato ore 8-12