Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Comune di Pieve a Nievole Portale istituzionale dell'ente

Certificati anagrafici online gratuiti

Certificati anagrafici online gratuiti

  

                                                                                                                                                                                                            

Dal 15 novembre i cittadini italiani possono chiedere i certificati anagrafici online, direttamente da computer o cellulare, senza doversi recare in Comune (vedi le istruzioni)

Il servizio, attivato dal Ministero dell’Interno sul portale ANPR (Anagrafe nazionale della popolazione residente), permette di ottenere i seguenti certificati, per se stessi e anche per i componenti della propria famiglia anagrafica:

  • Anagrafico di nascita
  • Anagrafico di matrimonio
  • di Cittadinanza
  • di Esistenza in vita
  • di Residenza
  • di Residenza AIRE
  • di Stato civile
  • di Stato di famiglia
  • di Stato di famiglia e di stato civile
  • di Residenza in convivenza
  • di Stato di famiglia AIRE
  • di Stato di famiglia con rapporti di parentela
  • di Stato Libero
  • Anagrafico di Unione Civile
  • di Contratto di Convivenza

 

Possono essere richiesti anche in forma contestuale. Ad esempio cittadinanza, esistenza in vita e residenza possono essere rilasciati in un unico certificato.

Per questi certificati digitali, ottenuti in via telematica, non si devono pagare il bollo e neppure i diritti di segreteria e sono quindi gratuiti.

Si può accedere al portale ANPR mediante identità digitale (SPID, Carta d'Identità Elettronica, CNS) e se la richiesta riguarda un familiare, il sistema visualizza l’elenco dei componenti della famiglia. E' sempre possibile visualizzare il certificato in anteprima per verificare la correttezza dei dati e scaricarlo poi in formato pdf o riceverlo via mail.

Anche gli uffici pubblici potranno accedere ai dati anagrafici dei cittadini residenti e recuperare quindi le informazioni necessarie ad erogare i propri servizi.

A breve il portale permetterà di fare anche il cambio di residenza on-line.

Vedi il comunicato del Ministero dell'Interno e le nostre istruzioni